Di Fiore in Fiore

La fattoria nel dettaglio...


IL NOSTRO ECOSISTEMA


LA PREMESSA

Il progetto nasce dal desiderio di far conoscere il variegato mondo dei fiori e delle piante in stretta connessione con la natura e l’ambiente circostante


L’agricoltura sociale così come viene definita comprende non solamente le tradizionali pratiche agricole ma acquista un ruolo sociale che di per se possiede nel momento in cui si mette a servizio di persone in difficoltà per svariati motivi e che attraverso il lavoro , il contatto con la terra e soprattutto con altre persone hanno la possibilità di riscattarsi favorendo l’inserimento lavorativo.


LA NOSTRA STORIA


L'azienda agricola è nata nel 1982 , anno in cui si decise di realizzare delle piccole serre e iniziare a coltivare alcuni fiori di stagione. Nel corso degli anni le coltivazioni si sono diversificate introducendo produzioni stagionali come piante ornamentali, stelle di natale, ciclamini, primule , viole e crisantemi. Oltre a produrre orticole e piantine di meloni e angurie.

L' azienda di fatto è stata una delle prime in provincia di Rovigo a introdurre l’innesto di meloni e angurie a livello professionale. Nel corso degli anni e fino ad oggi, le produzioni sono ampliate, introducendo anche piante perenni e arbustive .

Nel 2014 è stato avviato un nuovo progetto sociale: La fattoria di Fiore in Fiore.


I nostri clienti spesso ci descrivono le loro sensazioni di benessere legate ai colori dei fiori , alla tranquillità che le piante trasmettono in netto contrasto con i ritmi frenetici della quotidianità. Per tutti questi motivi, iniziando a raccogliere informazioni in modo più approfondito, si è arrivati a scoprire che in altri Stati europei e negli Stati uniti D’America già da più di trent’anni si applicava negli Ospedali così come nei giardini pubblici , l’orto terapia o garden therapy.

IL PROGETTO


Il sogno e progetto futuro è quello di riuscire a realizzare un piccolo giardino terapeutico per poter offrire uno spazio di condivisione e di tranquillità alle persone che ne vorranno approfittare avendo a disposizione un piccolo pezzo di terreno che ora non è coltivato.

In questo appezzamento di terreno, è stato progettato di realizzare dei piccoli orti e aiuole utilizzando piante da noi coltivate.

Verrà poi realizzato un piccolo frutteto a varietà miste in conversione biologica con l’intento poi di raccogliere la frutta destinata in parte alla vendita diretta e in parte trasformata in marmellate ed estratti .

  • Percorso didattico Di fiore in fiore

    Il percorso prevede una visita guidata verso la conoscenza della vita delle api. Attraverso l'osservazione delle arnie, si farà la conoscenza di questi insetti e della loro organizzazione. Sono previste delle attività didattiche e dei giochi.
  • Percorso didattico Baco da seta

    Il percorso è stato progettato al fine di riprendere una tradizione ormai dimenticata legata al nostro territorio: l'allevamento del baco da seta. Il percorso prevede una passeggiata nel nostro filare di gelsi per la raccolta delle foglie, indispensabile nutrimento per i bachi. Successivamente ci si recherà nella serra dove sono stati posizionati i telaini per alimentare i bachi da seta. Su richiesta sarà possibile seguire l'intero ciclo vitale del baco da seta fino alla trasformazione in crisalide e poi in falena.
  • Percorso didattico Impariamo a fare l'orto

    Il percorso prevede una passeggiata nelle aiuole situate vicino al giardino terapeutico durante la quale verranno descritte le diverse tipologie di piante da orto, le modalità di cottura, il loro ciclo di vita e di consumazione, le parti edibili. In apertura e chiusura del percorso, sono previste diverse attività (da concordare preventivamente) come la piantumazione guidata delle piantine per piccoli orti, da balcone, giochi didattici mirati. Al termine del percorso, sarà possibile raccogliere insieme un po di verdura che su richiesta potrà essere portata a casa.
  • Percorso didattico Il giardino terapeutico

    Il percorso guidato prevede l'apprendimento delle diverse varietà di piante presenti nel giardino con particolare attenzione alle proprietà curative delle piante officinali e alle caratteristiche delle piante ornamentali. A seconda dell'età e degli interessi dell'utenza, sarà possibile dedicarsi alle attività di trapianto delle piante ornamentali e orticole presenti nel giardino. Sono inoltre previsti dei laboratori e dei giochi didattici.

Il progetto è rivolto a tutti, senza nessuna eccezione .
Di fiore in fiore , si conosceranno tutte le particolarità delle piante e della natura …


BALDELLI GIULIA